Roma criminale: notte di paura e violenza all'Eur, arrestati i rapinatori gemelli

(AGI) - Roma - Hanno trascorso la serata con alcuniconoscenti, poi si sono messi ad aggredire e rapinare ipassanti di viale  [...]

(AGI) - Roma, 20 lug. - Hanno trascorso la serata con alcuniconoscenti, poi si sono messi ad aggredire e rapinare ipassanti di viale dell'Agricoltura, all'Eur. Cosi' la scorsanotte due fratelli gemelli romani di 22 anni, incensurati,insieme alla loro combriccola di coetanei, hanno aggredito trepersone, tutti romani tra i 24 e i 40 anni. Il modus operandie' stato lo stesso in tutti i casi: facendo leva sulla lorosuperiorita' numerica, aggredivano a calci e pugni le lorovittime e strappavano di dosso quanto avevano di valore. Ilsecondo colpo, pero', gli e' stato fatale perche' a notare ilparapiglia, da lontano, sono stati i carabinieri di una"gazzella" del nucleo radiomobile di Roma che sono intervenuti.Il branco si e' dileguato in varie direzioni, ma i militari,dopo un lungo inseguimento a piedi, sono riusciti a bloccare idue gemelli. Durante la perquisizione, parte della refurtiva e'stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari. Icarabinieri stanno lavorando all'identificazione dei compliciche sono riusciti, per il momento, a far perdere le lorotracce. Due delle vittime sono dovute ricorrere alle curedell'ospedale "Sant'Eugenio" dove sono state riscontrate,rispettivamente, da 10 e 30 giorni di prognosi. I fratelli sonostati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti alrito direttissimo: dovranno rispondere di rapina in concorso. (AGI).