Roma: bimba di 11 anni accoltellata da amichetto in un campo rom, e' grave

(AGI) - Roma - Una bambina di 11 anni, residente nelcampo nomadi di Castel Romano, e' ricoverata in gravicondizioni all'ospedale pediatrico  [...]

(AGI) - Roma, 14 mar. - Una bambina di 11 anni, residente nelcampo nomadi di Castel Romano, e' ricoverata in gravicondizioni all'ospedale pediatrico Bambino Gesu', dove e' statasottoposta ad intervento chirurgico: secondo i primiaccertamenti dei carabinieri di Pomezia, a ferirla al toracecon un coltello da cucina sarebbe stato uno degli amichetti concui nel pomeriggio di ieri giocava nel campo.

A segnalare il ferimento ai carabinierisono stati i sanitari della clinica Sant'Anna, doveinizialmente era stata portata la bimba. Ai militari arrivatinel campo per un sopralluogo e' stato raccontato che l'11ennesi era ferita da sola, accidentalmente, ma e' presto emersa lapista piu' verosimile, quella di un gioco tra bambini finitodrammaticamente. I ragazzini protagonisti dell'episodiosarebbero figli di una stessa donna, che e' stata identificata. (AGI)