Rom: CasaPound blocca ingresso bimbi nomadi in scuole romane

(AGI) - Roma, 28 nov. - "Bloccato" l'ingresso dei bambini romin diverse scuole nella zona nord di Roma. L'iniziativa diCasaPound e Blocco Studentesco e' stata denunciata dalle onlusArci Solidarieta' ed Eureka, che rivelano: "Oggi, di buonamattina, un gruppo di "manifestanti" di CasaPound ha bloccatol'uscita del Villaggio Attrezzato di Via Cesare Lombroso, nelMunicipio XIV, mentre i bambini e i ragazzi del campo siapprestavano ad andare a scuola. Lo stesso e' avvenuto difronte ad alcuni plessi scolastici della zona, in cui i minorirom sono iscritti. Ci troviamo di fronte ad un episodio di

(AGI) - Roma, 28 nov. - "Bloccato" l'ingresso dei bambini romin diverse scuole nella zona nord di Roma. L'iniziativa diCasaPound e Blocco Studentesco e' stata denunciata dalle onlusArci Solidarieta' ed Eureka, che rivelano: "Oggi, di buonamattina, un gruppo di "manifestanti" di CasaPound ha bloccatol'uscita del Villaggio Attrezzato di Via Cesare Lombroso, nelMunicipio XIV, mentre i bambini e i ragazzi del campo siapprestavano ad andare a scuola. Lo stesso e' avvenuto difronte ad alcuni plessi scolastici della zona, in cui i minorirom sono iscritti. Ci troviamo di fronte ad un episodio diestrema gravita', prima di tutto perche' si e' tentato dinegare un diritto fondamentale e, speravamo, inalienabile, comeil diritto ad andare a scuola. Inoltre questa "azionedimostrativa" ha colpito in prima persona dei bambini, fattoinaccettabile e intrinsecamente violento, che non trovagiustificazioni". Uno degli striscioni esposti esibiva la frase"Stop alle violenze dei rom, alcuni italiani non si arrendono".Oltre 500 studenti degli istituti Tacito e Domizia Lucilla,conferma lo stesso Blocco Studentesco, hanno manifestato questamattina in via Cesare Lombroso a Roma nei pressi del camponomadi, "per rispondere con forza alle provocazioni di alcuniesponenti di etnia rom, che nei giorni scorsi avevano lanciatodei sassi all'indirizzo di alcuni studenti italiani chefrequentano gli istituti del quartiere". .