Titoli e aperture: la pioggia di emendamenti e il caso Arcelor-Mittal sui quotidiani in edicola

rassegna stampa

L’ex Ilva frena e fa marcia indietro: l’altoforno resta acceso. La decisione è stata presa da ArcelorMittal dopo un ordine del giudice di Milano. "Si rischia una bomba sociale" è ora l’allarme del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Intanto il capo del governo Giuseppe Conte venerdì vedrà Mittal. Cassa integrazione e incentivi sono le soluzioni per evitare la lite giudiziaria. Dunque, la trattativa aperta tra il premier Conte e ArcelorMittal. In queste ore si sta lavorando a un decreto per lo scudo penale. E si discute anche su esuberi, sconti e garanzie mentre Cdp frena sull'intervento.

Incontro segreto tra Mittal Jr e il ministro Patuanelli, mentre venerdì è previsto un incontro tra vertice aziendale e premier. Intanto si profila uno scontro sul e nel governo per la pioggia di emendamenti piombati sulla manovra: in commissione Bilancio al Senato sono state depositate 4.550 proposte di modifica. Oltre il 40% arriva dalla maggioranza, ben 1.746 che salgono a circa duemila con gli emendamenti in arrivo dai ministeri.

 

CORRIERE DELLA SERA

Ilva, l’altoforno resta acceso

Mittal vedrà Conte. Mattarella preoccupato: si rischia una bomba sociale

LA REPUBBLICA

“Il governo trovi l’anima”

Il segretario Pd: “Troppe liti, l’esecutivo rischia se non diventa alleanza vera. Ius culturae, andiamo avanti”

Manovra, oltre 4500 emendamenti: 1700 dai partiti di maggioranza. In ogni caso l’Europa dirà sì

Ilva, aria di disgelo. Intanto Conte chiede a Cdp un impegno diretto

LA STAMPA

Il tribunale tiene accesi gli altoforni dell’ex Ilva Piano di rilancio con Cdp

Mattarella preme su Conte: serve più determinazione. E vede i sindacati

IL SOLE 24 ORE

Manovra, fuoco amico sul Governo

Pioggia di emendamenti in commissione al Senato: il 40% dalla maggioranza

Sotto tiro auto aziendali e bibite. Pd: plastic tax a 80 centesimi. Iv: via quota 100

IL MESSAGGERO

Ilva, Conte tratta con Mittal

Arcelor sospende il piano di chiusura dopo l'invito dei giudici di Milano. Venerdì vedrà il premier

Pressing di Mattarella: problema nazionale, va risolto subito. Il governo verso lo scudo per decreto

IL GIORNALE

LA TRENTA «OKKUPA» LA CASA

L’ex ministra non molla l’alloggio di lusso: «Mi serve per incontri di lavoro»

Affitto choc: 540 euro per 180 metri quadrati in centro

LIBERO QUOTIDIANO

«Estrarre a sorte i parlamentari»

Il comico: «Le democrazie si sbriciolano, copiamo da una città del Belgio dove i rappresentanti sono scelti a caso». Forse sono migliori di Gigino o Bonafede, ma così si supera il senso del ridicolo

IL FATTO QUOTIDIANO

PIOVONO SARDINE E PM

Modena, in migliaia contro Salvini: lui si chiude in un locale con pochi intimi. Fondazione Più voci: svolta nell’indagine

IL FOGLIO

I Cinque stelle non sbagliano mai il test di fedeltà con la Cina di Xi

Il ministro 5s non va al G20 (giapponesi delusi), Casaleggio va a braccetto con Huawei e su Hong Kong i grillini tacciono “Xinjiang? Va tutto bene”

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO

Ex Ilva, il contrordine di Mittal

Pressing dei giudici: sospeso lo stop all’altoforno 2. Si muove Mattarella​

LA NAZIONE

Tasse e bonus, pioggia di novità

La maggioranza fa dietrofront su plastica, zucchero e auto aziendali. Sconti per profilattici e pannolini

IL SECOLO XIX

Ex Ilva, il tribunale in campo: gli altoforni non saranno spenti

Retromarcia di Mittal dopo l’intimazione dei giudici. Inchiesta di Milano, nuove ipotesi di reato

IL TEMPO

L’offesa del killer di Cerciello

Finnegal Elder, intercettato a Regina Colei: «Sono studfo degli italiani. Mi fanno venire la nausea»

Le microspie lo fregano: l’assassino ammette che i carabinieri si erano qualificati a lui e all’amico



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it