Ragusa: 2mila piante di marijuana tra le melanzane, un arresto

(AGI) - Ragusa, 4 giu. - Circa 2.000 piante di cannabis indicavenivano coltivate tra melanzane e pomodori nelle serre dellaprovincia di Ragusa, in contrada Finocchiaro tra Santa CroceCamerina e Scoglitti. Lo hanno scoperto i carabinieri che hannoarrestato il proprietario delle serre, Salvatore Gurrieri, 37anni, di Vittoria. L'uomo, accusato, di produzione di sostanzestupefacenti con l'aggravante dell'ingente quantitativo, sudisposizione del sostituto procuratore Moica Monego, e' statotrasferito nel carcere di Ragusa. La marijuana, che estirpataha un peso di 3 tonnellate, avrebbe potuto fruttare fino a duemilioni di euro sul mercato dello spaccio. (AGI)

(AGI) - Ragusa, 4 giu. - Circa 2.000 piante di cannabis indicavenivano coltivate tra melanzane e pomodori nelle serre dellaprovincia di Ragusa, in contrada Finocchiaro tra Santa CroceCamerina e Scoglitti. Lo hanno scoperto i carabinieri che hannoarrestato il proprietario delle serre, Salvatore Gurrieri, 37anni, di Vittoria. L'uomo, accusato, di produzione di sostanzestupefacenti con l'aggravante dell'ingente quantitativo, sudisposizione del sostituto procuratore Moica Monego, e' statotrasferito nel carcere di Ragusa. La marijuana, che estirpataha un peso di 3 tonnellate, avrebbe potuto fruttare fino a duemilioni di euro sul mercato dello spaccio. (AGI)