Raggi cambia 4 assessori in giunta: "Oggi avviamo una nuova fase politica"

Dopo oltre 3 anni di giunta la prima cittadina M5s ha scelto di concludere l'ultimo anno e mezzo del suo mandato con una squadra composta esclusivamente da esponenti politici

raggi m5s roma giunta 

Atteso da quasi un anno, dai giorni successivi all'assoluzione nel processo di primo grado con l'accusa di falso a carico della sindaca, oggi è arrivato il rimpasto di giunta a cui Virginia Raggi lavorava da tempo. Dopo oltre 3 anni di giunta la prima cittadina M5s ha scelto di concludere l'ultimo anno e mezzo del suo mandato con una squadra composta esclusivamente da esponenti politici.

Diventano così 13 gli assessori ad essere transitati e poi andati via, tra vicende giudiziarie e contrasti politici, dalla squadra pentastellata a Palazzo Senatorio. Escono l'assessore alle Politiche Sociali Laura Baldassarre, quello alla Semplificazione digitale Flavia Marzano, la titolare delle Politiche abitative Rosalba Castiglione, e quella ai Lavori pubblici Margherita Gatta. L'assessore ai Trasporti Linda Meleo invece verrà sostituita dal consigliere M5s Pietro Calabrese, attualmente presidente della Commissione Trasporti, e si sposterà ai Lavori Pubblici. La delega della Marzano verrà incamerata dalla sindaca, mentre alle Politiche abitative subentra la consigliera Valentina Vivarelli. Alle Politiche sociali invece approda Veronica Mammì.

"Oggi avviamo una nuova fase politica che rafforzerà il lavoro della Giunta di Roma per la città. Dopo aver ristrutturato le fondamenta della macchina amministrativa, benché resti ancora molto da fare, imprimiamo un'accelerata decisiva per portare a compimento il programma politico sulla base del quale i cittadini ci hanno eletto", scrive Raggi sul suo profilo Facebook."Nel 2016 abbiamo vinto nettamente le elezioni - prosegue - ora è il momento di compiere lo scatto decisivo per Roma. È il momento della responsabilità. Vogliamo metterci la faccia fino in fondo, senza alcuna esitazione. Per questo ho deciso di rinnovare alcuni assessorati chiave per la città: Infrastrutture; Città in Movimento; Persona, Scuola e Comunità solidale; Patrimonio e Politiche Abitative. Da oggi si uniranno alla squadra nuove risorse che hanno maturato esperienza in consiglio comunale e sul territorio. Si occuperanno di dossier fondamentali, caratterizzandoli con l'impronta politica del Movimento 5 Stelle".

"Oggi parte sostanzialmente la fase due della Giunta, dopo l'era dei tecnici è arrivata quella dei politici. abbiamo rimesso a posto i conti, avviato un lavoro importante", ha detto poi Raggi presentando i nuovi 4 assessori che entrano in Giunta. "C'è ancora molto da fare - ha aggiunto - e questo era il momento di dare una svolta. Questo rimpasto è stato necessario per rafforzare l'azione di governo". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it