Ragazzo ucciso: iniziata autopsia su salma 17enne

(AGI) - Napoli, 10 set. - E' iniziato l'esame autoptico sulcorpo di Davide Bifolco, 17 anni il prossimo 29 settembre,ucciso da un proiettile esploso dalla pistola di servizio di uncarabiniere durante un inseguimento a Napoli. Il medico legaleincaricato e' Massimo Esposito e l'esame si svolge all'obitoriodella Seconda universita', presenti i periti di parte.All'esterno anche alcune persone che gia' nei giorni scorsiavevano partecipato ai cortei per 'chiedere giustizia' per ilragazzo ucciso. Sono stati eseguiti la Tc e il prelievo sutessuti circostanti i fori di ingresso e uscita dellapallottola e sugli indumenti

(AGI) - Napoli, 10 set. - E' iniziato l'esame autoptico sulcorpo di Davide Bifolco, 17 anni il prossimo 29 settembre,ucciso da un proiettile esploso dalla pistola di servizio di uncarabiniere durante un inseguimento a Napoli. Il medico legaleincaricato e' Massimo Esposito e l'esame si svolge all'obitoriodella Seconda universita', presenti i periti di parte.All'esterno anche alcune persone che gia' nei giorni scorsiavevano partecipato ai cortei per 'chiedere giustizia' per ilragazzo ucciso. Sono stati eseguiti la Tc e il prelievo sutessuti circostanti i fori di ingresso e uscita dellapallottola e sugli indumenti indossati dal minorenne. (AGI)