Pronto razzo che portera' l'astronauta Cristoforetti nello spazio - Foto

(AGI) - Bajkonur (Kazakistan)  - Il lanciatore spazialecontente la navicella Soyuz TMA-15M che nella notte tradomenica e lunedi' portera' tra le  [...]

Pronto razzo che portera' l'astronauta Cristoforetti nello spazio - Foto

(AGI) - Bajkonur (Kazakistan), 20 nov. - Il lanciatore spazialecontente la navicella Soyuz TMA-15M che nella notte tradomenica e lunedi' portera' tra le stelle la prima astronautaitaliana, Samantha Cristoforetti, e' pronto. Le operazioni diassemblaggio da parte degli specialisti dell'agenzia spazialerussa Roscosmos nei padiglioni del cosmodromo di Bajkonur sonostate ultimate. Il lanciatore e' stato caricato sul treno edomani mattina sara' trasportato e posizionato alla rampa dilancio numero 31.

Guarda le foto

Al rocket rollout assistera' la Cristoforettiunitamente ai suoi compagni di viaggio, Anton Shkaplerov, russoe comandante della Soyuz, e Terry Virts, americano e ingegneredi bordo come la Cristoforetti. Quest'ultima all'interno dellacapsula siedera' alla sinistra. Il lanciatore russo, unicomezzo rimasto per trasportare gli astronauti nello spazio dopola dismissione dello Space Shuttle, e' alto 49,3 metri e ha undiametro di circa 8 metri dal peso di 308 tonnellate di cui 275di combustibile che viene bruciato nel tragitto per entrare inorbita (8'40" dallo stacco da terra). Il razzo e' composto datre stadi. Il primo e' quello composto da quattro razzi conicidi colore grigio scuro (ognuno con un motore indipendente) dovee' contenuto il carburante liquido. Il secondo e' un elementosingolo di forma cilindrica con un motore ed e' collegato allatesta del lanciatore. Il terzo, ultimo ad entrare in azione, hadimensioni ridotte rispetto ai due precedenti e fornisce unaspinta inferiore. Samantha Cristoforetti, 37 anni capitanodell'Aeronautica militare nonche' astronauta dell'AgenziaSpaziale Italiana (Asi) e dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa),partira' alle ore 22:01'13 (ora italiana) di domenica. (AGI)