Profughi, il Papa: “In tanti non si assumono responsabilità per il loro destino”

Profughi, il Papa: “In tanti non si assumono responsabilità per il loro destino”

20 marzo 2016, 14:53
Un pensiero rivolto ai profughi, che arriva nel giorno della Domenica delle Palme che apre la settimana santa dedicata alla Pasqua. Lo ha mandato il Papa da Piazza San Pietro, direttamente ai capi di Stato e di governo: “Tanti non vogliono assumersi la responsabilità del loro destino”.