Professoressa uccisa a martellate, fermato vicino di casa

(AGI) - Caserta - Una lite condominiale si e'trasformata in tragedia. Una donna e' stata uccisa amartellate dal vicino di casa    [...]

(AGI) - Caserta, 23 feb. - Una lite condominiale si e'trasformata in tragedia. Una donna e' stata uccisa amartellate dal vicino di casa nel Casertano. Per l'omicidiodella professoressa di Capodrise, Pasqualina Sica, 56 anni, e'stato fermato il suo vicino di casa, Tommaso Senzio, 51 anni.L'uomo si trova al momento al commissariato di Marcianise.Sembra che tra i due vicini, ci fossero continui litigi.Secondo una prima ricostruzione, nel tardo pomeriggio l'uomosarebbe uscito dal suo appartamento non appena avrebbe vistoarrivare la donna con l'auto sotto casa, in piazza dellaRepubblica, per poi aggredirla sul pianerottolo con unmartello. La donna era insegnante in un istituto professionaledel casertano. .