Pretende rapporti intimi con cliente, sospeso funzionario banca

(AGI) - Reggio Calabria, 17 set. - Abusando della sua funzionedi direttore della filiale di un noto istituto di credito eminacciando la mancata concessione di un mutuo, avrebbe pretesodi avere rapporti personali ed intimi con una cliente. Questal'accusa in base alla quale i finanzieri del comandoprovinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hannodato esecuzione ad una misura interdittiva firmata dal Gippresso il Tribunale della citta' a carico di un funzionariobancario, S.D. di 43 anni. La donna si e' rivolta ai finanzieriche, dopo accurate indagini, hanno ricostruito i fatti edepositato

(AGI) - Reggio Calabria, 17 set. - Abusando della sua funzionedi direttore della filiale di un noto istituto di credito eminacciando la mancata concessione di un mutuo, avrebbe pretesodi avere rapporti personali ed intimi con una cliente. Questal'accusa in base alla quale i finanzieri del comandoprovinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria hannodato esecuzione ad una misura interdittiva firmata dal Gippresso il Tribunale della citta' a carico di un funzionariobancario, S.D. di 43 anni. La donna si e' rivolta ai finanzieriche, dopo accurate indagini, hanno ricostruito i fatti edepositato una dettagliata relazione in Procura. A seguitodelle risultanze investigative, il pubblico ministero harichiesto ed ottenuto dal Gip la misura interdittiva deldivieto temporaneo di esercitare le attivita' professionaliconnesse all'esercizio del credito ed alla sua posizione didirettore di filiale per mesi due. Il provvedimento e' statonotificato all'Istituto di credito interessato per eventualiprovvedimenti interni di sua competenza. (AGI)