Piquadro: nel secondo semestre fatturato +8%, primo punto vendit

Dopo l'annuncio, lo scorso giugno, dell'imminente aperturadella sua prima boutique negli Stati Uniti, oggi Piquadro rendenoto che e' stato firmato il contratto per uno spazio al numero509 di Madison Avenue a New York e, contemporaneamente, e'stato sottoscritto un accordo con il partner che affianchera'l'azienda Bolognese nella distribuzione sul mercato americano.Lo store Piquadro a New York, la cui inaugurazione e' previstaa Marzo 2015, si inserisce nella prima fase del lancio negliStati Uniti del marchio ideato quindici anni fa da MarcoPalmieri e, seguendo con cadenza annuale le altre dueimportantissime aperture internazionali di

Dopo l'annuncio, lo scorso giugno, dell'imminente aperturadella sua prima boutique negli Stati Uniti, oggi Piquadro rendenoto che e' stato firmato il contratto per uno spazio al numero509 di Madison Avenue a New York e, contemporaneamente, e'stato sottoscritto un accordo con il partner che affianchera'l'azienda Bolognese nella distribuzione sul mercato americano.Lo store Piquadro a New York, la cui inaugurazione e' previstaa Marzo 2015, si inserisce nella prima fase del lancio negliStati Uniti del marchio ideato quindici anni fa da MarcoPalmieri e, seguendo con cadenza annuale le altre dueimportantissime aperture internazionali di Rue Saint Honore' aParigi nel febbraio 2013 e di Regent Street a Londra nel marzo2014, si colloca nell'ambito di un'ampia strategia retail perlo sviluppo del brand a livello globale. "L'apertura di unaboutique a insegna Piquadro a New York e' un evento importanteche rientra nel progetto di costruzione di notorieta' globale"afferma Marco Palmieri, Presidente e Amministratore Delegato diPiquadro. "Dopo i risultati di crescita in Italia e all'esterodello scorso esercizio, il momento opportuno sembra esserearrivato e la decisione di compiere finalmente questo passo e'confortata dai dati relativi all'ultimo semestre che si e'chiuso il 30 settembre con una crescita del fatturato di circal'8% e con un like for like dei negozi positivo e una crescitadelle vendite dell'ecommerce a doppia cifra". I circa 100 metriquadri del flagship statunitense di Piquadro proporranno unanuova e inedita declinazione del concept di arredo ideatodall'architetto Karim Azzabi ospitando, come gia' fatto nelleboutique di Londra e Parigi, pezzi e soluzioni d'arredoassolutamente originali che rendano unici i punti venditastrategicamente piu' importanti. Con l'apertura di New York, leboutique Piquadro raggiungeranno quota 104 nel mondo. Piquadroinforma che la relazione finanziaria consolidata semestrale delGruppo Piquadro, relativa al primo semestre dell'esercizio2014/2015 chiuso al 30 settembre 2014, sara' approvata dalConsiglio di Amministrazione e resa nota entro il 25 novembre2014. I dati riportati nel presente comunicato sono preliminarie non sono stati ancora esaminati dal Consiglio diAmministrazione e non sono stati oggetto di verifica da partedella Societa' di Revisione. Gli stessi saranno certificatidalla Societa' di Revisione nei termini di legge. .