Piazza Affari amplia rialzo con banche, Ftse Mib +1, 16%

(AGI) - Milano, 19 mar. - Mercato azionario in ulteriore rialzointorno alla meta' seduta, sulla spinta dei titoli bancari.L'indice Ftse Mib segna un +1,16%, All Share +1,11%, dati bensuperiori rispetto agli altri mercati europei, comunque benintonati dopo che la Fed ha lasciato intuire che il rialzo deitassi non sara' cosi' immediato. In mattinata l'asta Tltrodella Bce, con ammontare assegnato ben superiore alle attese ebanche italiane in prima fila. Rialzi per Ubi (+2,7%),Unicredit (+2,4%), Monte Paschi (+2,1%) dopo che il presidentedella fondazione ha auspicato il rinnovo dei vertici. BeneCreVal (+4,3%). Nell'energia

(AGI) - Milano, 19 mar. - Mercato azionario in ulteriore rialzointorno alla meta' seduta, sulla spinta dei titoli bancari.L'indice Ftse Mib segna un +1,16%, All Share +1,11%, dati bensuperiori rispetto agli altri mercati europei, comunque benintonati dopo che la Fed ha lasciato intuire che il rialzo deitassi non sara' cosi' immediato. In mattinata l'asta Tltrodella Bce, con ammontare assegnato ben superiore alle attese ebanche italiane in prima fila. Rialzi per Ubi (+2,7%),Unicredit (+2,4%), Monte Paschi (+2,1%) dopo che il presidentedella fondazione ha auspicato il rinnovo dei vertici. BeneCreVal (+4,3%). Nell'energia Enel sale del 3% dopo i conti e ilpiano, sulla previsione di crescita dei dividendi; Eni +1,1%,Saipem +1,5% sulle indiscrezioni di stampa che riferiscono diuna j-v con Petrochina e su voci di un interesse di Rosneft perila societa'. Riparte Fca (+2,1%), Pirelli guadagna il 2,9% suarticoli di stampa che parlano di alleanza con un socioasiatico con successiva Opa per cancellare il titolo dallaquotazione. .