Petrolio: in rialzo su attesa colloqui tra Russia e Opec

(AGI) - Londra, 5 ott. - Prezzi del petrolio in rialzo inattesa dei colloqui tra Russia e Opec sulla situazione delmercato globale. Mosca finora era sempre stata riluttante atoccare la propria produzione per sostenere i prezzi,rifiutandosi di cooperare con il cartello dei paesi produttoriper difendere le proprie quote. Invece sabato scorso ilministro dell'Energia russo, Alexander Novak, si e' dettopronto a incontrare produttori Opec e non Opec a fine ottobre.A spingere i prezzi anche il calo per il quinto meseconsecutivo del numero dei pozzi negli Stati Uniti. Il Brentguadagna 50 cents

(AGI) - Londra, 5 ott. - Prezzi del petrolio in rialzo inattesa dei colloqui tra Russia e Opec sulla situazione delmercato globale. Mosca finora era sempre stata riluttante atoccare la propria produzione per sostenere i prezzi,rifiutandosi di cooperare con il cartello dei paesi produttoriper difendere le proprie quote. Invece sabato scorso ilministro dell'Energia russo, Alexander Novak, si e' dettopronto a incontrare produttori Opec e non Opec a fine ottobre.A spingere i prezzi anche il calo per il quinto meseconsecutivo del numero dei pozzi negli Stati Uniti. Il Brentguadagna 50 cents a 48,63 dollari al barile mentre i future sulWti salgono di 50 cents a 46 dollari. (AGI).