Pensioni: Boeri, flessibilita' su eta', non contributi

(AGI) - Roma, 24 set. - "Se si vuole introdurre maggioreflessibilita' quanto al tempo di percezione della pensionedobbiamo porre requisiti di natura anagrafica e noncontributiva: l'eta' deve essere il fattore che decide e nonl'anzianita' contributiva". Lo ha sottolineato il presidentedell'Inps, Tito Boeri, nel corso dell'audizione di fronte allaCommissione Lavoro della Camera nell'ambito dell'indagineconoscitiva sull'impatto in termini di genere della normativaprevidenziale e sulle disparita' esistenti in materia ditrattamenti pensionistici tra uomini e donne. (AGI)

(AGI) - Roma, 24 set. - "Se si vuole introdurre maggioreflessibilita' quanto al tempo di percezione della pensionedobbiamo porre requisiti di natura anagrafica e noncontributiva: l'eta' deve essere il fattore che decide e nonl'anzianita' contributiva". Lo ha sottolineato il presidentedell'Inps, Tito Boeri, nel corso dell'audizione di fronte allaCommissione Lavoro della Camera nell'ambito dell'indagineconoscitiva sull'impatto in termini di genere della normativaprevidenziale e sulle disparita' esistenti in materia ditrattamenti pensionistici tra uomini e donne. (AGI)