Il Papa scrive a Mattarella, auspico per l'Italia pace e serenità

papa francesco sergio mattarella
 Foto: HO / OSSERVATORE ROMANO / AFP
 Papa Francesco e Sergio Mattarella (Afp)

 “Nel momento in cui mi accingo a partire per il viaggio apostolico in Romania, mi è gradito rivolgere a lei, signor presidente e a tutti gli italiani il mio affettuoso e beneagurante saluto, che accompagno con ogni più cordiale e orante auspicio di pace e di serenità “. Così Papa Francesco, partendo per la Romania, nel telegramma di saluto al presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it