Papa: domani a Torino sara' quasi una "Gmg"

(AGI) - Torino, 20 giu. - Sara' quasi una "Gmg" (sigla resafamosa da Giovanni Paolo II, il Papa che ha "inventato" imega-raduni con i giovani di tutto il mondo) la due giorni diPapa Francesco a Torino, in occasione dell'ostensionestraordinaria della Sindone e del bicentenario di Don Bosco. Ilprogramma - che si aprira' con un incontro con il mondo dellavoro - e' denso di impegni, tra i quali spiccano ben 4incontri con il mondo giovanile: il primo domani, quando dopola messa in piazza Vittorio si trasferira' in auto inarcivescovado, dove pranzera' con

(AGI) - Torino, 20 giu. - Sara' quasi una "Gmg" (sigla resafamosa da Giovanni Paolo II, il Papa che ha "inventato" imega-raduni con i giovani di tutto il mondo) la due giorni diPapa Francesco a Torino, in occasione dell'ostensionestraordinaria della Sindone e del bicentenario di Don Bosco. Ilprogramma - che si aprira' con un incontro con il mondo dellavoro - e' denso di impegni, tra i quali spiccano ben 4incontri con il mondo giovanile: il primo domani, quando dopola messa in piazza Vittorio si trasferira' in auto inarcivescovado, dove pranzera' con i giovani detenuti delcarcere minorile "Ferrante Aporti"; il secondo alla Basilica diMaria Ausiliatrice, quando sul piazzale antistante il papasalutera' i giovani educatori e animatori degli oratori; ilterzo, quello piu' partecipato, sara' la stessa sera in PiazzaVittorio con i giovani delle diocesi piemontesi; infine ilquarto e ultimo appuntamento sulla via del ritorno, quandoandando all'aeroporto di Torino Caselle, lungo il percorso,ricevera' il saluto dei giovani dell'"Estate Ragazzi". .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it