Papa, bambini pagano il prezzo del conflitto in Siria

"Continuano ad arrivare notizie di vittime civili della guerra, in particolare da Aleppo. Siamo vicini con la preghiera e la solidarietà ai fratelli e alle sorelle"

Papa, bambini pagano il prezzo del conflitto in Siria
 Papa Francesco a Cracovia

CdV - "E' inaccettabile che tante persone inermi, anche tanti bambini, debbano pagare il prezzo del conflitto! Il prezzo della chiusura di cuore e della mancanza della volonta' di pace dei potenti!". Lo ha gridato Papa Francesco parlando di Siria all'Angelus. "Purtroppo - ha esordito - continuano ad arrivare notizie di vittime civili della guerra, in particolare da Aleppo". "Siamo vicini - ha assicurato - con la preghiera e la solidarieta' ai fratelli e alle sorelle siriani, e li affidiamo alla materna protezione della Vergine Maria". (AGI)