Papa: bagno di folla ad Harlem, poi incontra figli immigrati

(AGI) - New York, 25 set. - Calorosa accoglienza per PapaFrancesco ad Harlem, popoloso sobborgo di New York dove, dopoun vero bagno di folla, ha raggiunto la scuola elementare emedia "Our Lady Queen of Angels" per incontrare bambini efamiglie di immigrati in prevalenza di origine messicana. Lascuola fa parte di un circuito di sei scuole cattoliche situatenei quartieri disagiati di Harlem e del South Bronx, che sonofinanziate e gestite dalla fondazione caritativa cattolica"Partnership", in stretta collaborazione con l'Arcidiocesi diNew York. (AGI).

(AGI) - New York, 25 set. - Calorosa accoglienza per PapaFrancesco ad Harlem, popoloso sobborgo di New York dove, dopoun vero bagno di folla, ha raggiunto la scuola elementare emedia "Our Lady Queen of Angels" per incontrare bambini efamiglie di immigrati in prevalenza di origine messicana. Lascuola fa parte di un circuito di sei scuole cattoliche situatenei quartieri disagiati di Harlem e del South Bronx, che sonofinanziate e gestite dalla fondazione caritativa cattolica"Partnership", in stretta collaborazione con l'Arcidiocesi diNew York. (AGI).