Papa: anatema contro gli schiavisti dei nostri giorni

Papa: anatema contro gli schiavisti dei nostri giorni
 Papa in messico visita penitenziario in Citta del Messico - afp

Ciuda Juarez - "Dio chiederà conto agli schiavisti dei nostri giorni, e noi dobbiamo fare tutto il possibile perché queste situazioni non si verifichino più". Ecco l'anatema che Papa Francesco ha aggiunto al discorso al mondo del lavoro, nel Palazzetto dello Sport di Ciudad Juarez. Gli uomini, spiega il Pontefice, non sono "oggetti da usare e gettare". Mi diceva un anziano operaio onesto, ricorda il Papa parlando del bene comune, "quando si va a negoziare sempre si perde qualcosa, pero' guadagnano tutti!". (AGI)