Papa a S. Pietro benedice i Bambinelli e dona libretti di preghiere

(AGI) - CdV, 14 dic. - Cari bambini, complimenti: siete statigioiosi qui in piazza, e adesso portate i presepi. Vi ringraziodella vostra presenza

(AGI) - CdV, 14 dic. - Cari bambini, complimenti: siete statigioiosi qui in piazza, e adesso portate i presepi. Vi ringraziodella vostra presenza e vi auguro buon Natale! Quandopregherete a casa, davanti al vostro presepe, ricordatevi anchedi me, come io mi ricordo di voi". Con queste parole PapaFrancesco si e' rivolto alla folla dei bambini che questamattina sono presenti in piazza San Pietro per l atradizionalebenedizione dei "Bambinelli" che saranno poi collocati neipresepi delle famiglie romane. Ai ragazzi e a tutti i fedeliFrancesco ha poi fatto dono del libretto delle preghiere,spiegando loro che "la preghiera e' il respiro dell'anima". "E' importante - ha rilevato Bergoglio - trovare deimomenti nella giornata per aprire il cuore a Dio, anche con lesemplici e brevi preghiere del popolo cristiano". "Per questo -ha annunciato - oggi ho pensato di fare un regalo a tutti voiche siete qui in piazza, una sorpresa: un piccolo librettotascabile che raccoglie alcune preghiere, per i vari momentidella giornata e per le diverse situazioni della vita". Alcunivolontari lo distribuiranno. Prendetene uno ciascuno eportatelo sempre con voi, come aiuto a vivere tutta la giornatauniti a Dio. A tutti voi un cordiale augurio di buona domenicae di buon pranzo"." Non dimenticate per favore - ha conclusoFrancesco - di pregare per me. Arrivederci!". (AGI)