Ostia: Spada, ho fatto fesseria; non mi riconosco nel video

"Non mi riconosco in quel video. So di aver fatto una fesseria a comportarmi in quel modo. Ma quando quello è entrato in palestra mi sono innervosito". E' la difesa di Roberto Spada che ha spiegato al gip Anna Maria Fattori il motivo dell'aggressione compiuta martedì scorso a Ostia ai danni del giornalista Rai Daniele Piervincenzi davanti a una telecamera. Spada, invitato dal giudice a identificare il guardaspalla che lo ha aiutato nel pestaggio subito anche dal film-maker Edoardo Alessi, ha detto di non essere in grado di fornire elementi utili. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it