Orrore a Milano: donna decapitata, la testa in cortile. Arrestato un uomo

(AGI) - Roma - Una donna e' stata uccisa e depitata aMilano. Sull'atroce delitto indagano i carabinieri, che hanno ritrovato i resti  

(AGI) - Roma, 14 giu. - Una donna e' stata uccisa e depitata aMilano. Sull'atroce delitto indagano i carabinieri, che hanno ritrovato i resti la scorsa notte dopo una telefonata al 112.Il corpo, senza testa, era in un appartamento di via GiovanniAntonio Amedeo, nella zona di Lambrate. La testa e' statarinvenuta nel cortile di una palazzina di alloggi popolari. Leprime informazioni avevano indicato che la vittima era untransessuale, ma e' stato successivamente precisato che sitratta di una donna di 52 anni. Sul posto c'era un uomo, chesarebbe un sudamericano, con ferite da arma da taglio e instato di shock. E' stato soccorso dal 118 e trasferito alPoliclinico. E' stato arrestato dai carabinieri il presunto autoredell'atroce delitto della donna decapitata la scorsa notte aMilano. E' un giovane transessuale originariodell'Ecuador. Il sospettato, ferito a una mano e in statoconfusionale, era stato trovato dai militari sul luogo deldelitto, un condominio di edilizia popolare in via Amadeo,nella zona di Lambrate. La vittima, 52 anni, e' stata uccisa inun appartamento, dove i carabinieri hanno trovato il corpo. Latesta mozzata era stata gettata nel cortile. (AGI).