Orrore a Milano: decapita donna e getta testa in cortile, arrestato un trans

(AGI) - Roma - Una donna e' stata uccisa e depitata aMilano. Sull'atroce delitto indagano i carabinieri, che hanno ritrovato i resti   

Orrore a Milano: decapita donna e getta testa in cortile, arrestato un trans

(AGI) - Roma, 14 giu. - Una donna e' stata uccisa e depitata aMilano. L'autore dell'orrendo delitto e' un giovane transessuale originariodell'Ecuador. I carabinieri hanno ritrovato i resti della donna la scorsa notte dopo una telefonata al 112. Il corpo, senza testa, era in un appartamento di via GiovanniAntonio Amedeo, nella zona di Lambrate. La testa e' statarinvenuta invece nel cortile di una palazzina di alloggi popolari.

Leprime informazioni avevano indicato che la vittima era untransessuale, ma e' stato successivamente precisato che sitratta di una donna di 52 anni. Il trans dell'Ecuador, fermato dai carabibieri, era ferito a una mano e in statoconfusionale. Era stato trovato dai militari sul luogo deldelitto, un condominio di edilizia popolare in via Amadeo,nella zona di Lambrate. (AGI)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it