Orrore a Genova: violenza su ragazza disabile, arrestati padre

(AGI) - Genova 17 dic. - Il padre di una ragazza di 25 anni,disabile mentale all'85 per cento, e il marito di una cuginadella ragazza, due uomini rispettivamente di 59 e 57 anni, sonostati arrestati per ordine del gip di Genova Nicoletta Bolelliche ha accolto la richiesta del procuratore aggiunto FrancoCozzi e del pm Giuseppe Longo. La ragazza nel giugno scorso futrovata agonizzante nel letto di casa, dove viveva con ilpadre. Quindici giorni prima aveva partorito un feto mortoall'ottavo mese di gravidanza i cui resti erano statidistrutti, secondo quanto accertato dagli

(AGI) - Genova 17 dic. - Il padre di una ragazza di 25 anni,disabile mentale all'85 per cento, e il marito di una cuginadella ragazza, due uomini rispettivamente di 59 e 57 anni, sonostati arrestati per ordine del gip di Genova Nicoletta Bolelliche ha accolto la richiesta del procuratore aggiunto FrancoCozzi e del pm Giuseppe Longo. La ragazza nel giugno scorso futrovata agonizzante nel letto di casa, dove viveva con ilpadre. Quindici giorni prima aveva partorito un feto mortoall'ottavo mese di gravidanza i cui resti erano statidistrutti, secondo quanto accertato dagli inquirenti, dalpadre. I vicini di casa avevano chiesto l'intervento delleforze dell'ordine affinche' la giovane fosse curata in quantoil padre l'aveva abbandonata in un gravissimo stato, vittima diuna emorragia che secondo i medici l'avrebbe uccisa. Gliinquirenti hanno chiarito che la gravidanza era stataconseguenza di tre violenze sessuali messe in atto dal maritodella cugina della vittima e consumate nelle rispettiveabitazioni. Il padre della vittima, risponde di abbandono dipersona incapace, lesioni gravissime, maltrattamenti edistruzione di cadavere. Il parente e' accusato di violenzasessuale continuata e aggravata.(AGI)