Orosei, cinese uccide la moglie con l'accetta e tenta il suicidio

(AGI) - Nuoro, 15 dic. - Un uomo di nazionalita' cinese haucciso la moglie al culmine di una violenta lite e poi hatentato di togliersi la vita. E' successo stamane poco dopo le11 a Orosei, in Provincia di Nuoro. Secondo quanto si e'appreso l'uomo si e' accanito contro la donna con un'arma dataglio, probabilmente un'accetta, e poi ha tentato il suicidio.Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia diSiniscola e un'equipe del 118. L'uomo e' stato trasportatoall'ospedale di Nuoro. Non e' ancora stato possibile stabilire quando sia statauccisa la donna cinese

(AGI) - Nuoro, 15 dic. - Un uomo di nazionalita' cinese haucciso la moglie al culmine di una violenta lite e poi hatentato di togliersi la vita. E' successo stamane poco dopo le11 a Orosei, in Provincia di Nuoro. Secondo quanto si e'appreso l'uomo si e' accanito contro la donna con un'arma dataglio, probabilmente un'accetta, e poi ha tentato il suicidio.Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia diSiniscola e un'equipe del 118. L'uomo e' stato trasportatoall'ospedale di Nuoro. Non e' ancora stato possibile stabilire quando sia statauccisa la donna cinese di 32 anni contro la quale il marito,connazionale di 39 anni, si e' accanito colpendola con almenodieci colpi d'accetta. I carabinieri della compagnia diSiniscola, guidati dal capitano Andrea De Senes, sonointervenuti nella casa della centrale via Nazionale dove lacoppia viveva da due anni e hanno trovato la donna in una pozzadi sangue davanti all'ingresso. E' probabile che abbia tentatodisperatamente di sfuggire alla furia del marito il quale,invece, e' stato trovato nella stanza affianco ferito eappoggiato a una porta. L'allarme e' stato dato da uncollaboratore della coppia di commercianti che si e' recatonella loro abitazione preoccupato perche' stamane il negozionon era stato aperto. Rimangono ancora elementi di incertezza nella ricostruzionedell'accaduto. Secondo quanto accertato finora dagli inquirentil'uomo, dopo aver ucciso la moglie, e' andato in cucina e si e'reciso le vene con un coltello. Il fatto che, pero', sia statotrovato ancora vivo mentre la moglie potrebbe essere statauccisa anche ieri notte lascia ancora dubbi sulla tempistica esulla modalita' dell'uxoricidio e del conseguente tentatosuicidio. (AGI).