Omicidio-suicidio con la balestra nel Torinese

Un cinquantaquattrenne con problemi psichici ha ucciso la moglie e se stesso

omicidio suicidio balestra

Omicidio-suicidio, questa sera, ad Avigliana, in Valle di Susa, in provincia di Torino. Marito e moglie sono stati ritrovati morti dai carabinieri nella loro abitazione. Si tratta di un 54enne italiano, incensurato e in cura al centro igiene mentale e della moglie 48enne italiana.

Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo avrebbe colpito al capo la donna con un badile e poi le avrebbe sparato una freccia con una balestra di libera detenzione. Al termine, l'uomo si sarebbe suicidato con un'altra freccia in direzione del volto.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it