Omicidio di Halloween: arrestati a Viareggio due minorenni

(AGI) - Viareggio (Lucca), 16 dic. - Due diciassettenni sonostati arrestati questa mattina per l'omicidio di ManueleIacconi, il meccanico trentaquattrenne di Massarosa massacratoa colpi di casco mentre stava rincasando dopo aver trascorso laserata di Halloween ad una festa in Darsena a Viareggio.Iacconi, le cui condizioni sono parse subito disperate, mori'all'ospedale di Livorno dove era ricoverato da un mese nelreparto di rianimazione. Nel corso del pestaggio, iniziato perfutili motivi, e' rimasto ferito anche un amico di Iacconi chepero' e' riuscito a salvarsi dopo aver a sua volta rischiato lavita. Per la

(AGI) - Viareggio (Lucca), 16 dic. - Due diciassettenni sonostati arrestati questa mattina per l'omicidio di ManueleIacconi, il meccanico trentaquattrenne di Massarosa massacratoa colpi di casco mentre stava rincasando dopo aver trascorso laserata di Halloween ad una festa in Darsena a Viareggio.Iacconi, le cui condizioni sono parse subito disperate, mori'all'ospedale di Livorno dove era ricoverato da un mese nelreparto di rianimazione. Nel corso del pestaggio, iniziato perfutili motivi, e' rimasto ferito anche un amico di Iacconi chepero' e' riuscito a salvarsi dopo aver a sua volta rischiato lavita. Per la vicenda, subito dopo la morte di Iacconi, sonostati indagati quattro giovani: due minorenni e duemaggiorenni. Stamani la svolta: i due diciassettenni, sonostati arrestati con l'accusa di omicidio. Restano invece inliberta' i due maggiorenni coinvolti nell'omicidio che, secondoquanto emerso dalle indagini, avrebbero avuto un ruolo menograve nella storia, anche se restano entrambi indagati peromicidio e tentato omicidio in concorso.(AGI).