Olidata: Acer vende il 29.87% del capitale a Le Fonti Capital Partner

Si comunica che Acer Europe B.V., societa' di diritto olandeseindirettamente controllata da Acer Inc., societa' di dirittotaiwanese, leader nel mercato dei personal computer, ha vendutoalla societa' di diritto italiano Le Fonti Capital PartnerS.r.l., presieduta da Riccardo Tassi titolare di unapartecipazione indiretta pari al 50% del capitale sociale,l'intero pacchetto azionario detenuto in Olidata S.p.A., n.10.155.950 azioni pari al 29,87% del capitale sociale. Ilprezzo del pacchetto azionario venduto e' stato convenuto incomplessivi euro 1.015.595,00, pari a euro 0,10 per azione. Lavendita e' immediatamente efficace. Ne' l'acquirente ne' altrepersone che agiscono di

Si comunica che Acer Europe B.V., societa' di diritto olandeseindirettamente controllata da Acer Inc., societa' di dirittotaiwanese, leader nel mercato dei personal computer, ha vendutoalla societa' di diritto italiano Le Fonti Capital PartnerS.r.l., presieduta da Riccardo Tassi titolare di unapartecipazione indiretta pari al 50% del capitale sociale,l'intero pacchetto azionario detenuto in Olidata S.p.A., n.10.155.950 azioni pari al 29,87% del capitale sociale. Ilprezzo del pacchetto azionario venduto e' stato convenuto incomplessivi euro 1.015.595,00, pari a euro 0,10 per azione. Lavendita e' immediatamente efficace. Ne' l'acquirente ne' altrepersone che agiscono di concerto con l'acquirente sono titolaridi ulteriori azioni Olidata, ragion per cui alla vendita inoggetto non conseguira' alcun obbligo di promuovere un'offertapubblica di acquisto ai sensi dell'art. 106 del t.u.f..L'acquirente si e' altresi' obbligato nei confronti delvenditore a non vendere, in tutto o in parte, la partecipazionein oggetto nei prossimi diciotto mesi. Si rende, altresi' ,noto che sono in corso trattative tra Olidata S.p.A. ed AcerEurope B.V. ed Acer Italy S.r.l. per la conclusione di unaccordo transattivo in base al quale Olidata S.p.A., a frontedell'uscita di Acer Europe dal capitale sociale dell'emittente,rinuncerebbe a ogni domanda, pretesa o risarcimento neiconfronti del Gruppo Acer in relazione a potenziali pregiudizipatiti da Olidata derivanti dalla partecipazione di Acer Europeal capitale sociale di Olidata e a presunti inadempimenti delcontratto quadro di fornitura sottoscritto tra Acer Italy eOlidata il 29 dicembre 2010. Nel contratto di vendita dellapartecipazione sottoscritto tra Acer Europe B.V. e Le FontiCapital Partner S.r.l. e' previsto un diritto di opzione diacquisto (a parita' di condizioni), a favore di Acer EuropeB.V., esercitabile nel caso in cui non si perfezionassel'accordo transattivo di cui sopra. L'operazione sopradescritta, a giudizio del management di Olidata S.p.A. e delGruppo Acer, produrra' effetti positivi per entrambe leSocieta': da un lato, la presenza di Acer nel capitale socialedi Olidata rendeva problematico l'approvvigionamento dicomputer e componenti sul mercato (essendo in una certa misuracomposto da concorrenti di Acer); dall'altro, Acer ha deciso diprocedere con un disimpegno della propria partecipazione alfine di semplificare gli investimenti strategici internazionalie ridurre i relativi costi. Il team Orrick che ha assistitoAcer nell'operazione e' stato guidato dal senior partnerAlessandro De Nicola e dal partner Marco Dell'Antonia incollaborazione con gli associate Paola Barometro e SimonettaFormentini. Lo studio legale Baker & McKenzie ha prestatoconsulenza nell'operazione per conto di Le Fonti CapitalPartner S.r.l. in particolare nelle persone dell'of counselLugi Rizzi e del local partner Rodolfo La Rosa.