Le notizie del giorno (ore 23,30)

 L'incontro tra Zingaretti e Di Maio e la richiesta di un conte bis. I tentativi di Salvini di evitare il governo giallorosso. La nuova guerra deindazi tra Trump e Pechino. Trovata soluzione per la nave Ocean Viking. Le ultime sullo stadio della Roma

notizie di oggi

DI MAIO E ZINGARETTI TRATTANO, M5S CHIEDE CONTE-BIS, IL LEADER DEM CHIUDE: "SERVE DISCONTINUITÀ"
Faccia a faccia di un'ora tra il leader pentastellato e il segretario del Pd a conclusione di una giornata di dichiarazioni e smentite tra i due partiti sull'impegno esclusivo del Movimento nel negoziato con il Partito democratico. Dopo il primo incontro, i grillini smentiscono di avere un tavolo con la Lega ma non fugano tutti i dubbi sul doppio forno. M5s mette come condizione un nuovo governo Conte, si continua a trattare. Orlando chiede un "passaggio formale con il Quirinale". I 5 stelle insistono sul taglio dei parlamentari. Sì del Pd che chiede garanzie costituzionali. Di Battista tiene aperto uno spiraglio con la Lega: "Tutti ci cercano, alziamo la posta".

SALVINI: FARÒ DI TUTTO PER EVITARE IL GOVERNO GIALLOROSSO
Il leader della Lega: disposto a fare un esecutivo che duri anni oppure si vada al voto. Centinaio: rapporto con M5s ancora recuperabile.

SI INFIAMMA LA GUERRA DEI DAZI, STANGATA DI TRUMP ALLA CINA, BORSE "IN ROSSO"
Pechino colpisce 75 miliardi di prodotti Usa. Nel mirino 5.000 beni importati. Il presidente americano rilancia e alza le attuali tariffe all'import dal 25% al 30% dal primo ottobre. Quelle programmate su 300 miliardi di prodotti made in China previste dal primo settembre saliranno dal 10% al 15%. Attacco a Powell per la sua cautela sul taglio dei tassi: "Mi chiedo se il mio peggior nemico sia Xi o lui". A Wall Street il Dow Jones chiude a -2,4%.

L'AMAZZONIA BRUCIA: SCONTRO MACRON-BOLSONARO, L'EMERGENZA SUL TAVOLO DEL G7
Il presidente francese accusa il leader di aver mentito sul clima e pone il veto sull'accordo Ue-Mercosur. Merkel contraria: non è la risposta giusta, parliamone a Biarritz. Il presidente brasiliano: mando l'esercito a spegnere i roghi. Domani sera si apre il Summit. Trump è scettico sull'utilità: non è un buon uso del mio tempo.

TRIA: RISCHIO RECESSIONE IN EUROPA MA L'ECONOMIA ITALIANA È RESILIENTE
Il ministro: i nostri conti sono in ordine, in Europa c'è un eccesso di liquidità ma non ci sono investimenti.

MIGRANTI: RISOLTO IL CASO OCEAN VIKING, SBARCHERANNO A MALTA
Il premier Muscat: le 356 persone trasferite in sei Paesi Ue.

PRESSING UE SULL'ITALIA: "PRIMA DÀ IL NOME DEL COMMISSARIO, MEGLIO È"
La portavoce della Commissione: la presidente von der Leyen deve avere il tempo di lavorare alla squadra. La Gran Bretagna conferma: non nomineremo un commissario.

STADIO ROMA: LA CASSAZIONE SMONTA LE ACCUSE CONTRO DE VITO, "SOLO CONGETTURE"
La Suprema corte parla di "enunciati contradditori" e mancanza di dati indiziari. Il presidente dell'Assemblea capitolina: difendo mia onestà da colleghi senza scrupolo. (AGI)
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.