È morto l'alpinista disperso da due giorni sul Monviso

È morto l'alpinista disperso da due giorni sul Monviso

Le ricerche si erano concentrate sul versante nord-ovest della montagna, che l'uomo aveva scelto per scendere in direzione del rifugio Vallanta

 alpinista disperso Monviso

© MARCO BERTORELLO / AFP - Il Monviso

AGI - È morto l'alpinista disperso da due giorni sul Monviso. I tecnici del Soccorso alpino piemontese hanno trovato il corpo senza sul versante nord della montagna oltre 400 metri a valle della cresta nord-ovest che l'uomo stava percorrendo al momento dell'incidente.

Dopo la constatazione del decesso e l'autorizzazione alla rimozione della salma, il corpo è stato recuperato a bordo dell'eliambulanza e consegnato ai carabinieri di Casteldelfino per le operazioni di polizia giudiziaria.