Scontro tra barche nel mare della Gallura, un morto

Scontro tra barche nel mare della Gallura, un morto

L'incidente è avvenuto fra un'imbarcazione a vela e un'altra a motore, davanti al golfo di Portisco. La vittima è un 69enne lombardo

Scontro barche Gallura un morto

©  Agf -  Mare della Gallura

 

AGI - Un uomo è morto nello scontro tra due barche davanti a Portisco, nel Golfo di Cugnana, nel territorio di Arzachena in Gallura. La vittima è un 69enne lombardo. La barca a vela sulla quale era a bordo assieme alla moglie è stata investita da un semicabinato di 12 metri con quattro persone a bordo attorno alle 11.30 a circa mezzo miglio dalla costa.  La dinamica dell'incidente è in fase di ricostruzione da parte degli inquirenti.

Da quanto appreso la barca a motore avrebbe colpito a poppa la barca a vela mentre effettuava una virata abbattendo anche l'albero. L'uomo  è caduto in mare ed è stato investito dal motoscafo.  La moglie, rimasta a bordo in forte stato di shock, è stata assistita dagli occupanti di alcune barche che erano nella zona dell'incidente. Sul posto sono intervenute due motovedette della Guardia Costiera e si è stabilito un coordinamento con una motovedetta della Guardia di Finanza in pattugliamento nella zona del sinistro.

È stato, inoltre, messo in stato di allerta il IV Nucleo Subacqueo della Guardia Costiera. Sono stati i sub a recuperare il corpo senza vita del 69enne lombardo. Il semicabinato è stato scortato da una motovedetta della Guardia di Finanza fino al porto di Portisco dove la attendevano, per i primi atti di indagine disposti dal magistrato di turno, gli uomini della Guardia Costiera, mentre la barca a vela è stata rimorchiata da una ditta specializzata verso Porto Cervo.