Oggi 3.937 casi e 121 morti, positività all'1,5%

Oggi 3.937 casi e 121 morti, positività all'1,5%

Le terapie intensive sono 45 in meno (ieri -59) con 39 ingressi del giorno, il dato più basso dell'anno

Covid bollettino 26 maggio 2021

© Cristiano Minichiello / Agf - Open Day dei vaccini anti-Covid di AstraZeneca

AGI - Prosegue la discesa della curva epidemica in Italia. I nuovi casi nelle 24 ore sono 3.937, contro i 3.224 di ieri ma soprattutto i 5.506 di mercoledì scorso: si conferma un trend in calo di circa il 30%. I tamponi sono 260.962, 8mila più di ieri, con il tasso di positività in lieve aumento all'1,5% (ieri era 1,3%).

I decessi sono 121 (ieri 166), per un totale di 125.622 vittime da inizio epidemia.

Sempre in netto calo i ricoveri: le terapie intensive sono 45 in meno (ieri -59) con 39 ingressi del giorno, il dato più basso da quando viene comunicato in bollettino (ossia dallo scorso dicembre), e sono ora 1.278. Giù anche i ricoveri ordinari, che calano di 439 unità (ieri -393), e scendono a 8.118. è quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

La regione con più casi odierni è la Lombardia (+666), seguita da Campania (+483), Sicilia (+375), Piemonte (+350) e Lazio (+318). Il totale dei contagi sale a 4.201.827.

Stabile il numero dei guariti, 11.930 (ieri 11.348), per un totale di 3.816.176. Per questo prosegue il calo del numero delle persone attualmente positive, 8.116 in meno (ieri -8.294): i malati ancora attivi sono ora 260.029. Di questi, sono in isolamento domiciliare 250.633 pazienti.