È morta la madre della donna scomparsa a Bolzano con il marito

È morta la madre della donna scomparsa a Bolzano con il marito

L'anziana era la nonna di Benno Neumair, sospettato di essere coinvolto nella sparizione dei genitori

morta madre donna scomparsa Bolzano

© Armando Dadi / AGF 
- Sommozzatori dei Vigili del Fuoco

AGI - È morta a 96 anni la madre di Laura Perselli, la donna di 68 anni scomparsa dalla sera del 4 gennaio scorso assieme al compagno Peter Neumair. La madre della scomparsa era anche la nonna di Benno, 30 anni - unico indagato per omicidio volontario e occultamento di cadavere - e Madè, 26 anni, entrambi figli della coppia.

L'anziana, rientrata a casa il 4 gennaio scorso da una lunga degenza in ospedale è deceduta martedì sera a seguito del peggioramento delle condizioni. Proprio quel giorno era stata lei assieme all'altra figlia Carla, l'ultima a vedere in vita Laura. La 96enne era stata tenuta all'oscuro della scomparsa della figlia.

Nel frattempo anche oggi sono proseguite le ricerche della coppia di cui non si hanno notizie ormai da oltre tre settimane. I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno nuovamente scandagliato la acque del fiume Adige all'altezza del ponte Ischia-Frizzi a Bolzano sud. Uno di essi è sceso fino al fondale del corso d'acqua sfidando la corrente ma, per il momento, di Laura Perselli e Peter Neumair nessuna traccia.