Ama ed Esercito sanificheranno le aree attorno alle chiese di Roma

Ama ed Esercito sanificheranno le aree attorno alle chiese di Roma

Lo ha annunciato la sindaca Virginia Raggi con un post su Facebook. L'intervento riguarderà tutte e 337 parrocchie della capitale

messe sanificazione chiese raggi

©  (Afp) -  Virginia Raggi

"In vista della riaperture delle chiese e della possibilità di celebrare nuovamente le Sante Messe, abbiamo prontamente risposto alla richiesta arrivata dal Vicariato di Roma che ci ha segnalato la necessità di sanificare gli spazi attorno alle 337 parrocchie della nostra città. Ci siamo subito attivati per rispondere, anche grazie a un accordo con l'Esercito Italiano: la settimana prossima partirà un'operazione straordinaria che prevede l'igienizzazione delle aree esterne alle chiese e, su richiesta dei parroci, anche di quelle interne". Lo scrive la sindaca di Roma Virginia Raggi su Facebook.

Gli interventi saranno realizzati - prosegue - dai mezzi militari in coordinamento con Ama. "I veicoli utilizzeranno un un prodotto naturale a base di enzimi, che già abbiamo utilizzato in questi due mesi per per la pulizia straordinaria di tutti i cassonetti di Roma, delle strade e delle aree sensibili come quelle vicino a ospedali, farmacie, supermercati, fermate dei mezzi pubblici e stazioni ferroviarie. Questo importante lavoro, fondamentale per contrastare il rischio di diffusione del coronavirus, va avanti per garantire maggiore sicurezza ai tanti fedeli che torneranno a frequentare le chiese della città. Ringrazio come sempre le lavoratrici e i lavoratori di Ama, e l'Esercito Italiano che ancora una volta si e' dimostrato pronto intervenire a tutela di tutti i cittadini".