Coronavirus: Franceschini, crollate del 70% le prenotazioni negli hotel

Coronavirus: Franceschini, crollate del 70% le prenotazioni negli hotel

coronavirus franceschini turismo

Dario Franceschini  

"Ho incontrato i rappresentanti del mondo del turismo, del cinema e dello spettacolo. Il più colpito è quello del turismo con un crollo delle prenotazioni nelle strutture alberghiere, fino al 70%, che colpisce anche aree distanti dalla zona rossa". Lo ha detto il ministro dei Beni e delle attività culturali e del Turismo, Dario Franceschini, nel corso di una conferenza stampa fuori dal Mibact. 

"Ne parleremo stasera in Consiglio dei ministri, pensiamo a delle misure specifiche perché è chiaro a tutti che sono stati toccati tanti settori, ma quello del turismo in particolare. Il provvedimento prevederà dilazione dei pagamenti, misure strutturali e poi il rilancio del sistema Paese anche con delle campagne di comunicazione" ha aggiunto il ministro.