"I voli restano sospesi, ma non abbassiamo guardia", dice Speranza

"I voli restano sospesi, ma non abbassiamo guardia", dice Speranza

"L'Italia ha tenuto sin dall'inizio un approccio ispirato alla massima precauzione - ha affermato il ministro della Salute - continueremo su questa strada"

Coronavirus Speranza voli 

© TIZIANA FABI / AFP -  Coronavirus, Fiumicino

"L'Italia ha tenuto sin dall'inizio un approccio ispirato alla massima precauzione - ha affermato il ministro Speranza - continueremo su questa strada. Per questo i voli sono, e restano, sospesi e si mantengono in vigore tutte le misure predisposte che assicurano un livello di sicurezza adeguato rispetto a tutte le valutazioni epidemiologiche. Non abbassiamo la guardia". Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza al termine della riunione della task-force sul Covid-19.

Con l'occasione, si legge in una nota, è stata analizzata la situazione epidemiologica anche con analisi previsionali. Tra i temi esaminati dalla task-force le procedure di rientro degli italiani a bordo della nave Diamond Princess, quello dei controlli negli aeroporti, con oltre 135mila passeggeri a cui è stata verificata la temperatura nell'ultima giornata, e la predisposizione negli scali italiani di distributori di gel a base alcolica per l'igiene delle mani.