Morti sospette, allarme per vaccino influenzale; Aifa lo vieta

(AGI) - Roma, 28 nov. - Tre morti, due in Sicilia e uno inMolise, piu' un quarto paziente in gravi condizioni. Tutti dopoaver assunto il vaccino antinfluenzale Fluad, prodotto daNovartis. Per questo in via cautelativa l'Agenzia del Farmacoha vietato l'utilizzo dei due lotti sospettati di avere unacorrelazione con i decessi, l'142701 e l'143301. L'Aifa invitai pazienti che abbiano in casa confezioni del vaccino averificare sulla confezione il numero di lotto e, secorrispondente a uno di quelli per i quali e' stato disposto ildivieto di utilizzo, a contattare il proprio medico per

(AGI) - Roma, 28 nov. - Tre morti, due in Sicilia e uno inMolise, piu' un quarto paziente in gravi condizioni. Tutti dopoaver assunto il vaccino antinfluenzale Fluad, prodotto daNovartis. Per questo in via cautelativa l'Agenzia del Farmacoha vietato l'utilizzo dei due lotti sospettati di avere unacorrelazione con i decessi, l'142701 e l'143301. L'Aifa invitai pazienti che abbiano in casa confezioni del vaccino averificare sulla confezione il numero di lotto e, secorrispondente a uno di quelli per i quali e' stato disposto ildivieto di utilizzo, a contattare il proprio medico per lavalutazione di un'alternativa vaccinale. In ogni caso i tredecessi, tutti riguardanti pazienti anziani (uno probabilmentemorto per infarto) si sono verificati entro 48 oredall'assunzione del vaccino. Una notizia che prevedibilmente creera' sconcertosoprattutto nei piu' anziani, alle prese come ogni anno con lavaccinazione contro l'influenza stagionale. "Certo non civoleva per la campagna vaccinale in corso - ammette ilsegretario della federazione dei medici di famiglia FimmgGiacomo Milillo - che se si diffonde la paura, rischia dibloccarsi. Bisognera' verificare il nesso di causalita' -spiega Milillo - ma di sicuro questo fatto amplifichera' ipregiudizi sui vaccini, in una campagna di vaccinazioneantinfluenzale che fino a oggi stava andando abbastanza bene".In ogni caso il rapporto causa-effetto e' tutto da dimostrare:"Prima di allarmarsi e di puntare il dito sul vaccinoantinfluenzale, bisogna capire bene quali sono le cause deiquattro eventi avversi segnalati dall'Aifa", ha detto GianniRezza, direttore del Dipartimento malattie infettivedell'Istituto superiore della sanita'. In serata e' giuntaanche la posizione di Novartis, produttrice del vaccino:l'azienda farmaceutica "ha piena fiducia nella sicurezza edefficacia dei propri vaccini anti-influenzali e si e'immediatamente adoperata in una revisione preliminare dei lottidi vaccino interessati. L'esito di tale revisione ha gia'riconfermato la qualita' e la conformita' del vaccinoFluad".(AGI)