Molotov contro senzatetto a Palermo, grave una coppia

La bottiglia ha innescato un incendio nel magazzino dismesso dove si erano rifugiati i due 20enni

Molotov contro senzatetto a Palermo, grave una coppia
Auto Polizia  

Palermo - Aggressione contro due senzatetto a Palermo. Una bottiglia molotov è stata lanciata in un magazzino in disuso nel rione Ciaculli; l'ordigno ha innescato un incendio che ha investito un ventenne, che viveva li', e la compagna coetanea che era andata a trovarlo. Entrambi hanno riportato ustioni in diverse parti del corpo e sono stati trasportati all'Ospedale Civico. Le condizioni del giovane sono, tuttavia, più serie.

I due stavano ancora dormendo nel piccolo magazzino adibito a ricovero, all'interno di una tenda, quando è scattata quella che - stando a una prima ricostruzione - appare una missione punitiva. In questo senso indaga la polizuia, seguendo la pista di un gesto di intolleranza. (AGI)