Milano: sgominata gang salvadoregna, 14 arresti

(AGI) - Milano - Una maxi operazione della polizia distato e' in corso nei confronti della banda salvadoregna'Barrio 18'. Decine di  

(AGI) - Milano, 22 set. - Una maxi operazione della polizia distato e' in corso nei confronti della banda salvadoregna'Barrio 18'. Decine di uomini della squadra mobile di Milanostanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare emessa dalgip del Tribunale di Milano, Paolo Guidi su richiesta delsostituto procuratore, Enrico Pavone nei confronti di 14soggetti, per lo piu' salvadoregni, indagati a vario titolo diassociazione per delinquere, tentato omicidio, rapinaaggravata, spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione,lesioni personali aggravate e detenzione e porto di armi dasparo e da taglio; fatti commessi a Milano tra il gennaio el'ottobre 2014. La 'Barrio 18' e' una delle piu' pericolose ediffuse gang di 'latinos' al mondo. Nata a Los Angeles daimmigrati salvadoregni di seconda generazione, la banda contaoggi decine di migliaia di affiliati solamente in California,ed e' presente in tutta l'America Centrale, ma anche in Spagna,Australia, Gran Bretagna, Canada, Francia, Germania e, daqualche anno, anche Italia. Da semplice gang di strada, deditaa furti, rapine e piccolo spaccio, alcuni dei suoi gruppi sonodivenuti sempre piu' sofisticati e hanno alzato il tirocommettendo reati sempre piu' ambiziosi: sono stati uominidella 'Barrio 18', nel 2009, a rapire e uccidere il fratello16enne di Wilson Palacios, ex giocatore del Birmingham City ecentrocampista della nazionale honduriana.(AGI)