Migranti: nave Msf "Aquarius" torna nel Mediterraneo

Migranti: nave Msf "Aquarius" torna nel Mediterraneo
 (Afp)
 La nave Aquarius

La nave "Aquarius" di Medici senza frontiere "torna in mare per continuare a salvare vite umane". Ne dà notizia la stessa ong in un comunicato, in cui si specifica che la nave salperà oggi dal porto di Marsiglia dopo una sosta di oltre un mese "in cui ci siamo preparati ad affrontare un Mediterraneo profondamente mutato", scrive Msf.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it