Migranti, fiocco rosa su nave della Marina italiana. E' nata Manuela

Migranti, fiocco rosa su nave della Marina italiana. E' nata Manuela
bambina Manuela marina militare 

Roma - Fiocco rosa sulla nave della Marina Militare "Bettica": e' nata una bimba di nome Manuela, la cui mamma era stata recuperata ieri da un gommone in difficolta', durante un servizio di pattugliamento di routine nell'ambito dell'operazione "Mare Sicuro". La piccola e' nata alle 21 di ieri sera ed e' figlia di una donna del Camerun. Durante le fasi del parto, mamma e bambina che sono in ottime condizioni di salute, hanno ricevuto le cure di un pediatra e di un'ostetrica (da cui la piccolina ha preso il nome) della Fondazione Francesca Rava NPH Italia-Onlus presenti su nave Bettica e dall'infermiere di bordo. La nascita di Manuela segue quella di Francois Manuel avvenuto lo scorso 27 giugno sempre a bordo della stessa nave. La "Bettica" sta facendo rotta verso il Porto di Reggio Calabria con a bordo 977 migranti compresa la neonata. L'arrivo e' previsto nel pomeriggio.

Tra gli 11 arrestati figurano gli amministratori di fatto delle cooperative Dominus scarl, Giuseppe Nastasi e Liborio Pace, accusati di associazione per delinquere finalizzata a fatture false e altri reati tributari, e l'avvocato del foro di Caltanisetta, Danilo Tipo, fino a qualche mese fa presidente della Camera Penale nissena. Al centro dell'indagine, c'e' proprio la cooperativa Dominus Scarl, societa' che lavora con Nolostand spa controllata dalla Fiera di Milano, e che si e' occupata dei lavori di allestimento e smontaggio per alcuni padiglioni. 

(AGI)