Migliora il medico contagiato dal virus Ebola, scesa febbre

(AGI) - Roma, 28 nov. - Il medico di Emergency contagiato dalvirus Ebola e ricoverato allo Spallanzani sta migliorando: lafebbre nella notte e' scesa e lo stesso paziente dice di"sentirsi meglio". Lo riferiscono i sanitari nel bollettinomedico quotidiano. La temperatura corporea e' attualmenteinferiore ai 38 gradi e al momento anche i parametri vitalisono nella norma. Il paziente e' vigile e collaborante, simuove autonomamente nella stanza e interagisce con ilpersonale sanitario. Rispetto a ieri sono migliorati iparametri ematologici (globuli bianchi e piastrine). Normalianche i livelli di funzionalita' epatica e renale. Nessun

(AGI) - Roma, 28 nov. - Il medico di Emergency contagiato dalvirus Ebola e ricoverato allo Spallanzani sta migliorando: lafebbre nella notte e' scesa e lo stesso paziente dice di"sentirsi meglio". Lo riferiscono i sanitari nel bollettinomedico quotidiano. La temperatura corporea e' attualmenteinferiore ai 38 gradi e al momento anche i parametri vitalisono nella norma. Il paziente e' vigile e collaborante, simuove autonomamente nella stanza e interagisce con ilpersonale sanitario. Rispetto a ieri sono migliorati iparametri ematologici (globuli bianchi e piastrine). Normalianche i livelli di funzionalita' epatica e renale. Nessun nuovosintomo caratteristico della malattia, ne' manifestazioniemorragiche. (AGI).