Michelle "cuoca" a Milano, Renzi fa il cicerone al Cenacolo

(AGI) - Milano, 17 giu. - Michelle Obama e' a Milano, dovedomani visitera' l'Esposizione universale. Proveniente daLondra, la first lady statunitense e' accompagnata dalle figlieadolescenti, Malia e Sasha, e dalla madre, Marian Robinson. Latrasferta milanese si inserisce all'interno di un mini-toureuropeo di sei giorni organizzato per promuovere tre campagne:'Let girls learn' (a favore della scolarizzazione femminile,con la tappa britannica), 'Let's move' (contro l'obesita'infantile attraverso lo sport e il movimento e una correttaalimentazione; tema di Expo Milano 2015 e' 'Nutrire il pianeta,energia per la vita') e 'Joining forces' (sostegno ai militari

(AGI) - Milano, 17 giu. - Michelle Obama e' a Milano, dovedomani visitera' l'Esposizione universale. Proveniente daLondra, la first lady statunitense e' accompagnata dalle figlieadolescenti, Malia e Sasha, e dalla madre, Marian Robinson. Latrasferta milanese si inserisce all'interno di un mini-toureuropeo di sei giorni organizzato per promuovere tre campagne:'Let girls learn' (a favore della scolarizzazione femminile,con la tappa britannica), 'Let's move' (contro l'obesita'infantile attraverso lo sport e il movimento e una correttaalimentazione; tema di Expo Milano 2015 e' 'Nutrire il pianeta,energia per la vita') e 'Joining forces' (sostegno ai militariUsa e alle loro famiglie, con la visita alla base di Vicenza inprogramma venerdi'). "Sono emozionata di essere a Milano", ha detto Michelle. Poi la visita al Cenacolo vinciano insieme a Matteo eAgnese Renzi. Il presidente del Consiglio e la moglie hannoaccolto la first lady statunitense al suo arrivo per la visitaal capolavoro di Leonardo. Presenti anche le rispettive figlie,Ester Renzi, e le adolescenti, Malia e Sasha Obama, oltre allanipote di Michelle, Leslie Robinson. Ad accompagnarli nel tourSandrina Bandera, direttrice del polo museale lombardo. Insalata di riso, lenticchie e orzo perlato, cosce di pollocon prezzemolo e timo, mele e acqua. E' questo il menu' diMichelle Obama, chef speciale per un'ora in un ristorante dilusso del centro di Milano per promuovere la sua campagna'Let's move' contro l'obesita'. La 'first lady', lasciate lefiglie Sasha e Malia in hotel, ha cucinato insieme a 20ragazzini tra i 10 e 12 anni della American school of Milan;con lei lo chef John Besh, a Milano per l'Expo, e unadelegazione tutta a stelle e strisce di cui facevano parte, tragli altri, l'ambasciatore John Phillips e il commissariogenerale del padiglione Usa all'Expo, Douglas Hickey. Michelle,al centro del piano di lavoro della cucina improvvisata, hadiretto i lavori, sollecitando i ragazzi ad assaggiare dallepentole durante la preparazione; una volta pronti i piatti, sie' seduta a tavola a mangiare con loro. Prima di andarsene, liha salutati uno per uno e ha firmato per ricordo i lorogrembiuli bianchi, su cui campeggiava il simbolo della scuola.(AGI).

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it