Meredith: Sollecito in Cassazione per processo, Amanda resta in Usa

(AGI) - Roma, 25 mar. - Raffaele Sollecito ha deciso di esserepresente in Cassazione nel giorno del processo per l'omicidiodi Meredith Kercher, che lo vede imputato per omicidio con laex fidanzata Amanda Knox. Il giovane, vestito con giacca ecamicia scure, e' arrivato a 'Palazzaccio' e, con i suoi legalie con il padre Francesco, e' in attesa dell'avvio dell'udienza,che si svolgera' davanti alla quinta sezione penale,presieduta dal giudice Gennaro Marasca. Solo 4 oggi le udienzepubbliche iscritte a ruolo, e quella sul delitto Meredith e' laseconda. A sostenere l'accusa sara' il sostituto pg

(AGI) - Roma, 25 mar. - Raffaele Sollecito ha deciso di esserepresente in Cassazione nel giorno del processo per l'omicidiodi Meredith Kercher, che lo vede imputato per omicidio con laex fidanzata Amanda Knox. Il giovane, vestito con giacca ecamicia scure, e' arrivato a 'Palazzaccio' e, con i suoi legalie con il padre Francesco, e' in attesa dell'avvio dell'udienza,che si svolgera' davanti alla quinta sezione penale,presieduta dal giudice Gennaro Marasca. Solo 4 oggi le udienzepubbliche iscritte a ruolo, e quella sul delitto Meredith e' laseconda. A sostenere l'accusa sara' il sostituto pg MarioPinelli. Sollecito e Knox sono stati condannati in appello-bisdal Corte di Assise di Appello di Firenze rispettivamente a 25e 28 anni e mezzo di reclusione, condanna che la Cassazione e'chiamata a decidere se confermare o meno. Amanda e' tornata nel 2011 negli Stati Uniti, dopo l'assoluzione che la Corte diAssise di Appello di Perugia pronuncio' per lei e Sollecito insecondo grado. Tale verdetto venne annullato dalla SupremaCorte il 25 marzo 2013 e le condanne in appello-bis venneroemesse a Firenze il 30 gennaio 2014. Non sono presenti oggi inCassazione i familiari di Meredith, rappresentati, come partecivile nel processo dall'avvocato Francesco Maresca. Per ildelitto avvenuto in via della Pergola a Perugia nella notte trail 1 e il 2 novembre 2007 Amanda e Raffaele erano staticondannati in primo grado a 25 e 26 anni di carcere. Perl'omicidio di Meredith e' gia' definitiva la condanna a 16 anniper il giovane ivoriano Rudy Guede, giudicato con ritoabbreviato. .