Mediatrade, condannati Confalonieri e Pier Silvio Berlusconi

Mediatrade, condannati Confalonieri e Pier Silvio Berlusconi
Confalonieri - Pier Silvio Berlusconi (Imago) 

Milano- Fedele Confalonieri e Pier Silvio Berlusconi sono stati condannati in appello a un anno e due mesi al processo Mediatrade. L'accusa per entrambi è quella di frode fiscale. In primo grado erano stati assolti. La condanna è relativa alla frode fiscale per l'anno d'imposta 2007 mentre per quanto riguarda il 2006 è scattata la prescrizione e per il 2008 sono stati invece assolti perché "il fatto non è piu' previsto dalla legge come reato". A Confalonieri e Berlusconi junior sono state riconosciute le attenuanti generiche ma dovranno rifondere i danni agenzia entrate. La cifra sara' quantificata in separato giudizio. Altri 4 imputati sono stati invece assolti. (AGI)