Maturita': e' il giorno della seconda prova, al classico versione di Tacito

(AGI) - Roma - Seconda prova della maturita' 2015 percirca 500 mila studenti, a partire dal latino per il classico edalla matematica per lo scientifico. Secondo il sito Skuola.netle prime indiscrezioni parlano per la versione di latino di unbrano di Tacito sugli ultimi giorni di Tiberio.

Maturita': e' il giorno della seconda prova, al classico versione di Tacito

(AGI) - Roma, 18 giu. - Seconda prova della maturita' 2015 percirca 500 mila studenti, a partire dal latino per il classico edalla matematica per lo scientifico. Secondo il sito Skuola.netle prime indiscrezioni parlano per la versione di latino di unbrano di Tacito sugli ultimi giorni di Tiberio.

I maturandi che ieri hannoaffrontato la prima prova di italiano. Italo Calvino, con ilbrano tratto da "Il sentiero dei nidi di ragno" e' la tracciaproposta ai ragazzi per l'analisi del testo (tipologia A). Peril saggio breve o articolo di giornale (tipologia B) sono statiproposti: nell' ambito artistico-letterario "La letteraturacome esperienza di vita". Nell' ambito socio-economico "Lesfide del XXI secolo e le competenze del cittadino nella vitaeconomica e sociale". Nell' ambito storico-politico "IlMediterraneo: atlante geopolitico d' Europa e specchio dicivilta'". Nell' ambito tecnico-scientifico "Lo svilupposcientifico e tecnologico dell' elettronica e dell' informaticaha trasformato il mondo della comunicazione, che oggi e'dominato dalla connettivita'. Questi rapidi e profondimutamenti offrono vaste opportunita' ma suscitano ancheriflessioni critiche".

Maturita': gli studenti del 'Visconti' dopo la prima prova

Per quanto riguarda il tema storico perla prima volta (tipologia C) viene proposto un brano scritto daDardano Fenulli, un ufficiale dell' esercito regio che dopo l'8settembre del 1943 partecipo' attivamente alla Resistenza e perquesto fu condannato a morte. Per concludere la tipologia D, iltema di carattere generale, il cosiddetto tema di attualita'trattava una citazione estrapolata dal libro di MalalaYousafzai, 18enne studentessa pakistana e premio Nobel per lapace 2014, che ha rischiato di perdere la vita per averrivendicato il diritto all'educazione anche per le bambine.Questo il passaggio proposto ai candidati: "Prendiamo in mano inostri libri e le nostre penne", dissi. "Sono le nostre armipiu' potenti. Un bambino, un insegnante, un libro e una pennapossono cambiare il mondo". La pace in ogni casa, in ognistrada, in ogni villaggio, in ogni nazione - questo e' il miosogno. L' istruzione per ogni bambino e bambina del mondo.Sedermi a scuola e leggere libri insieme a tutte le mie amichee' un mio diritto". Giulia Serventi Longhi, del sitoStudenti.it, spiega come "l'orientamento prevalente deglistudenti sia quello di scegliere Calvino, mentre normalmente hanno preferenza per il saggio breve". E' questal'indicazione che stiamo raccogliendo dagli studenti". IlPresidente del Consiglio, Matteo Renzi e il ministrodell'Istruzione, Stefania Giannini, hanno commentato suTwitter. "Calvino, Resistenza, Malala, Mediterraneo. Sonocurioso di leggere i commenti dei ragazzi quando usciranno da#maturita2015". E' cio' che ha scritto il premier, mentre latitolare dell'Istruzione ha scritto: "Spero che a maturandisiano piaciute tracce, ognuno trovera' quella piu' adatta adesprimere la propria capacita' di elaborazione #maturita'2015". .



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it