Maturita' al via dal 17 giugno con la prova di italiano

(AGI) - Roma - Il Ministro dell'Istruzione,dell'Universita' e della Ricerca, Stefania Giannini, ha firmatol'annuale Ordinanza con le indicazioni organizzative edoperative  

Maturita' al via dal 17 giugno con la prova di italiano

(AGI) - Roma, 29 mag. - Il Ministro dell'Istruzione,dell'Universita' e della Ricerca, Stefania Giannini, ha firmatol'annuale Ordinanza con le indicazioni organizzative edoperative per lo svolgimento degli Esami di Stato. La primaprova scritta, italiano, avra' luogo mercoledi' 17 giugno alleore 8.30, per una durata massima di 6 ore. La seconda prova e'in calendario giovedi' 18 giugno alle ore 8.30. La durata e'per tutti di 6 ore, tranne che per alcuni indirizzi come ilLiceo musicale, coreutico, artistico, dove la prova si svolgein due o piu' giorni. La terza prova, diversa per ciascunascuola, e' in calendario lunedi' 22 giugno alle 8.30. Lematerie saranno, tra le altre, Latino al classico, Matematicaallo scientifico. La commissione, nella terza prova, tieneconto, ai fini dell'accertamento delle competenze, abilita' econoscenze, anche delle eventuali esperienze condotte inalternanza scuola lavoro, stage e tirocinio, e della disciplinanon linguistica insegnata tramite la metodologia CLIL, comedescritte nel documento del Consiglio di classe. Anche ilcolloquio orale potra' partire da eventuali esperienze condottein alternanza o in tirocinio. La Maturita' 2015 vedra'debuttare gli indirizzi della riforma delle superiori avviatanell'anno scolastico 2010/2011. Una novita' recepitadall'ordinanza soprattutto per quanto riguarda la seconda provascritta dove approdano materie come danza, musica, design,legate ai nuovi indirizzi. A partire dal prossimo 3 giugnosaranno pubblicate sul portale SIDI, accessibile agli UfficiScolastici Regionali e alle scuole, le commissioni d'Esame chesaranno poi visibili a tutti sul sito del Miur a partire dal 5giugno (http://www.istruzione.it/esame_di_stato/index.html). Laprima riunione plenaria delle commissioni e' fissata per il 15giugno alle ore 8.30. Quest'anno, visto il debutto degliindirizzi della riforma all'Esame, sono molto rilevanti leriunioni territoriali di coordinamento dei Presidenti dicommissione con gli Uffici Scolastici Regionali per fornireindicazioni e chiarimenti alle commissioni. (AGI)