Maro': slitta al 14 luglio udienza contro Nia nel processo

(AGI) - New Delhi, 25 giu. - Slitta ancora il caso maro'dinanzi alla Corte Suprema indiana: la prossima udienza sulcaso, fissata al 7 luglio, slittera' probabilmente al 14. LaCorte, massima istanza giudiziaria indiana, deve decidere sulricorso presentato da Massimiliano Latorre e Salvatore Gironecontro l'impiego della polizia investigativa Nia nel processo aloro carico per la morte di due pescatori indiani. A fineaprile, la Corte Suprema indiana aveva deciso di rinviare adopo il primo luglio -dopo oltre due mesi di vacanze estive-l'esame di tutte le cause pendenti, oltre una ventina inclusaquella dei

(AGI) - New Delhi, 25 giu. - Slitta ancora il caso maro'dinanzi alla Corte Suprema indiana: la prossima udienza sulcaso, fissata al 7 luglio, slittera' probabilmente al 14. LaCorte, massima istanza giudiziaria indiana, deve decidere sulricorso presentato da Massimiliano Latorre e Salvatore Gironecontro l'impiego della polizia investigativa Nia nel processo aloro carico per la morte di due pescatori indiani. A fineaprile, la Corte Suprema indiana aveva deciso di rinviare adopo il primo luglio -dopo oltre due mesi di vacanze estive-l'esame di tutte le cause pendenti, oltre una ventina inclusaquella dei due maro'. Cio' malgrado gli stessi giudici indianinell'udienza del 9 aprile aveva stigmatizzato le tattiche -daloro definite, dilatorie- della difesa italiana per rinviarel'inizio del processo. L'udienza adesso sara' proprio allavigilia della scadenza, il 15 luglio, dei tre mesi concessi aLatorre per proseguire in Italia le cure dopo l'ictus che lo hacolpito nell'agosto 2014 e l'intervento al cuore del 5 gennaioscorso. Intanto, il 7 luglio e' prevista l'udienza dinanzi alTribunale speciale di New Delhi, che si deve occupare delprocesso; ma l'inizio del procedimento penale finora e' semprestato rinviato proprio in attesa che si pronunci la Cortesuprema sul merito del ricorso presentato dai due fucilieri. .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it