Maltempo: resta criticita' "rossa" lungo il corso del Po

(AGI) - Roma - Fino al pomeriggio di domani le regionicentro-meridionali saranno ancora interessate da"precipitazioni a carattere di rovescio o temporale,  [...]

(AGI) - Roma, 19 nov. - Fino al pomeriggio di domani le regionicentro-meridionali saranno ancora interessate da"precipitazioni a carattere di rovescio o temporale, piu'frequenti e probabili su Toscana e zone interne delle regionicentrali". Da giovedi', invece, "un campo di alta pressione siposizionera' sul Mediterraneo centrale garantendo condizioni ditempo stabile e soleggiato almeno fino a domenica". Aprevederlo e' il dipartimento della protezione civile, secondocui "in considerazione della piena prevista sull'asta delbacino del Po, e' stata valutata per la giornata di domani'criticita' rossa' per rischio idraulico sulla pianura lombardaorientale e su buona parte delle pianure emiliane, nonche' sulPolesine, in Veneto". La criticita' valutata e' "arancione" perrischio idraulico sulla pianura emiliana occidentale e su buonaparte della Lombardia occidentale, mentre e' "arancione" ma perrischio idrogeologico sulle Prealpi Centrali. E' stata poivalutata criticita' "gialla" per rischio idraulico eidrogeologico su buona parte del Veneto e del Lazio, e perrischio idrogeologico sui restanti settori della Lombardia,buona parte dell'Emilia e della Toscana, e i settori internidelle regioni centrali, compresa tutta l'Umbria. (AGI)